La Digitalizzazione avanza: quali sono le 5 professioni più nuove?

Dall’autore al community manager, andiamo alla scoperta di quali sono le figure professionali emergenti del mondo digital e del Web.

Le grandi aziende hanno capito ormai da tempo quanto sia importante comunicare con le nuove generazioni attraverso le piattaforme social e on demand come YouTube, Instagram o Netflix.

Da questa consapevolezza consegue la necessità di avvalersi di figure professionali, dotate di varie competenze, che siano capaci di organizzare e gestire i vari canali di comunicazione e i nuovi linguaggi. Scopriamo di chi si tratta.

1. Content strategist

Il compito del content strategist è quello di coordinare e gestire la piattaforma dove si trovano i contenuti branded (del tuo marchio).

Questo professionista che cura il piano editoriale, i format e la community, si rivela indispensabile per l’azienda perché si occupa in toto del progetto di comunicazione, dalla sua ideazione all’esecuzione, fino alla valutazione del suo andamento.

2. Writer Digitale

Lautore o writer è la figura professionale più creativa perché si occupa soprattutto di ideare e scrivere la storia attorno al brand (storytelling) in modo da renderlo un protagonista credibile e ben godibile sulle varie piattaforme.

Suo compito è rispettare il linguaggio e i principi in linea con gli obiettivi prefissati e con il target di riferimento.

3. Influencer strategist

Questa figura professionale deve saper guidare l’azienda nella valutazione dei profili degli influencer al fine di selezionare quelli più efficaci ed adatti a uno specifico brand.

Gli influencer sono coloro che sul Web riescono a condizionare gli utenti: saperli individuare in tempo, prima degli altri competitor, è molto importante.

In questo articolo dello Sportello Digitale viene spiegato l’influencer marketing.

4. Digital analyst

Si tratta di un professionista di fondamentale importanza nel costruire la strategia di comunicazione. Il digital analyst studia e traduce in linee guida gli insight e gli analytics dei vari canali e degli utenti, in modo da fidelizzarli e aumentare il traffico in entrata.

Praticamente analizza tutti i dati delle campagne, delle interazioni con gli utenti e il ROI (return on investment).

5. Community manager

Il community manager ha il compito di analizzare i feedback degli utenti iscritti a un canale ufficiale del brand o che seguono una sua pagina o sito.

Questa figura professionale ha la responsabilità di interagire direttamente con gli utenti, che deve saper gestire e di cui deve prevedere le reazioni. Si tratta di un ruolo strategico, che deve mantenere sempre un atteggiamento positivo poiché responsabile della buona reputazione del brand.

Contatta easyIT per la Digitalizzazione della tua Impresa | easyIT - Progetti. Processi. Prodotti. Digitali
Fai evolvere la tua Azienda!
Entra in contatto con il team di Millennials e Ingegneri.
CONTATTI